protesiLa Protesi

Protesi mobile o fissa: quali sono i vantaggi e gli svantaggi?
Quali sono le più confortevoli, le più economiche, le più durature. DTeam ha la risposta!

Le protesi mobili sono quelle che il paziente può rimuovere per la quotidiana pulizia domiciliare.
La classica “dentiera” è l’esempio più tipico di protesi mobile. Oggi vengono costruite con materiali e tecniche che le rendono molto più funzionali che in passato e possono essere una soluzione accettabile per una gran parte di pazienti.
Anche le protesi con ganci che le ancorano ai denti residui fanno parte della categoria “protesi mobili” e anche queste possono essere un’ottima soluzione temporanea o definitiva per coloro che hanno perso una parte dei denti naturali.

Vengono invece definite “fisse” le protesi che il dentista installa bloccandole sui denti naturali o sugli impianti. Sono le classiche “corone” e i “ponti” in ceramica o altri materiali. Abbinata all’implantologia la protesi fissa consente di ottenere risultati incredibili per quanto riguarda l’estetica e la funzionalità. Rappresenta uno dei trattamenti più all’avanguardia di cui disponiamo ed è anche quello che consente di ottenere i migliori risultati per ricostruire o sostituire denti che sono andati persi.
Qualunque sia la tua situazione di partenza in DTeam abbiamo la soluzione adatta a te.